To Top

Art&Design

Museo Nazionale del Bargello

Un deposito di meraviglie senza fine

In fondo a via del Proconsolo, non troppo lontano dal Duomo, davanti la Badia Fiorentina, si trova uno dei musei di sculture più importanti del mondo intero: il Museo Nazionale del Bargello. Al suo interno sono conservati alcuni fra i più grandi capolavori dell’arte scultorea. I marmi di Michelangelo Buonarroti, le opere di Donatello, del Verrocchio, dei Della Robbia, di Benvenuto Cellini e del Giambologna e poi antiche sculture bizantine e romane, busti e cammei. Il risultato? Stupefacente.

Museo del Bargello - Firenze

Questa costruzione, realizzata da Lapo Tedesco e poi via via ampliata e modificata nei secoli, si distingue dagli altri edifici storici presenti a Firenze per la sua figura massiccia, priva di decorazioni esterne, abbellita, tutt’al più, dalla Torre Volognana, che svetta coi suoi cinquantasette metri sopra lo skyline della città. All’interno si trova lo stupendo cortile porticato (già in sé un piccolo museo a cielo aperto), con il suo scalone monumentale che conduce ai piani superiori.

Ai tempi di Cosimo de’ Medici, il palazzo era, appunto, un bargello, cioè la sede del capitano di giustizia, qualcosa a metà fra la caserma, il tribunale e il penitenziario. A metà dell’Ottocento l’intera costruzione venne studiata e restaurata, nel corso di più di vent’anni. Nel 1840 venne scoperta, durante degli studi nella Cappella del Podestà o della Maddalena, un ritratto che si crede sia quello di Dante dipinto da Giotto di cui ci racconta il Vasari nella sua opera fondamentale, le Vite.

Museo del Bargello - Firenze

Nel 1865, seicento anni dopo la sua supposta fondazione, l’edificio divenne finalmente un museo la cui collezione andò espandendosi negli anni fino a diventare una delle più notevoli raccolte di statuaria del mondo intero ma anche di maioliche, gioielli e arte orientale. Passeggiare per le sue sale significa camminare in un sogno, popolato da centinaia di figure umane le cui pose e i cui tratti sono per sempre immortalati nel marmo. Senza dubbio uno dei luoghi più suggestivi dell’intera città.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di Milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

B9: il nuovo polo dell’arte nella Manifattura Tabacchi

Come molti sapranno Manifattura Tabacchi è un’area ex industriale di 100.000 mq composta da 16 edifici, che fino al 2001 veniva utilizzata per la produzione di sigarette e sigari. Costruita negli anni ‘30, oggi è al centro di un’importante riqualificazione con un progetto di recupero e conservazione, per favorire lo sviluppo di una “contro-cultura” Fiorentina [...]

Palazzo Strozzi

Piazza Strozzi, 50123 Firenze

In via degli Strozzi, passeggiando tra le boutique di prestigiose griffe di moda, spicca un imponente e austero palazzo. Costruito per volere di Filippo Strozzi, ricco mercante appartenente a una famiglia in perenne contrasto con la dinastia dei Medici, rappresenta uno dei capolavori di architettura privata fiorentina del Rinascimento. Fu edificato, infatti, emulando la forma cubica, [...]

Mariotto

Via de’ Martelli, 28/30R 50122 Firenze

La lunga storia di Mariotto inizia a Montespertoli nel 1927, con la prima delle tre generazioni di panettieri che apre il suo primo negozio, conoscendo grandi successi, espandendosi, fino a giungere, quasi cento anni dopo, a pochi passi da Santa Maria del Fiore, a Firenze, nell’attuale location dove si sfornano ogni giorno migliaia e migliaia di pizze, [...]

Quinoa

Vicolo di Santa Maria Maggiore, 1 50123 Firenze

Per valutare un ristorante a Firenze si utilizza generalmente una checklist in tre punti: quanto è vicino al centro? Com’è la location? Cosa c’è di buono sul menù? Tre semplici domande capaci di farci intendere subito tutto di un ristorante: magari è lontano ma si mangia bene; oppure è centrale, il cibo è buono ma [...]

Fishing Lab alle Murate

Via del Proconsolo, 16R 50122 Firenze

Tutti noi abbiamo la stessa idea quando si parla di un ristorante di pesce: lo immaginiamo alla vecchia maniera, un luogo elegante, dove l’etichetta è rispettata fino all'ultimo dettaglio e non ci si può rilassare molto. Il Fishing Lab alle Murate di Firenze ha sovvertito lo stereotipo del tipico ristorante di pesce: non più un luogo solenne [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Firenze è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Firenze con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2019 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969