To Top
Classifiche

I migliori aperitivi in Terrazza a Firenze

Gli aperitivi da non perdere sui tetti della città

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui.

Quest’anno l’estate a Firenze è davvero infuocata, ma la città non perde mai il suo potere seduttivo agli occhi di chi l’ammira, soprattutto di fronte a un drink al tramonto. E quale migliore veduta, se non quella da una delle terrazze del centro, per ammirare tutti i dettagli inediti che sfuggono camminando per le strade?

Ecco, allora, la nostra personale classifica delle più belle terrazze di Firenze, in cui fare un aperitivo con le amiche in stile Sex in the City, per fare colpo o lasciare il segno e, perché no, per una foto con bicchiere in mano, sullo sfondo della città dipinta di rosa e arancio.

B-Roof

Piazza dell’Unità Italiana, 6

Non una, ma più terrazze su diversi livelli quelle del B-Roof, al quinto piano del Grand Hotel Baglioni, del gruppo Carattere Toscano, da cui si può ammirare un panorama a 360° sui principali monumenti del centro di Firenze: di fronte a voi troverete Santa Maria del Fiore e Palazzo Vecchio, mentre alla vostra sinistra l’edificio in stile Liberty del Mercato Centrale e, alle vostre spalle, dove tramonta il sole, Santa Maria Novella. Da bere consiglio il Negroni shackerato del barman Marco Pasquarella, che verrà accompagnato da una selezione di finger food dello chef Richard Leimer. Prenotate l’unico tavolo presente sulla terrazza più alta, una sorta di privé che renderà il tête-à-tête con Firenze memorabile.

Grand Hotel Minerva

Piazza Santa Maria Novella, 16

Basta salire al sesto piano del Grand Hotel Minerva, storico boutique hotel che proprio quest’anno festeggia 150 anni, per sentirsi già in vacanza: merito anche della piscina panoramica con Jacuzzi, riscaldata a 28°, riservata agli ospiti dell’hotel, e dei Signature Cocktail del bar, che omaggiano la Toscana e la storia della miscelazione, da accompagnare ai ricercati assaggi dalla cucina. Volendo, potete anche optare per un menu che prevede un cocktail e tre portate. Il resto lo fanno la facciata della Basilica di Santa Maria Novella, Santa Maria del Fiore e il Campanile di Giotto e Palazzo Vecchio, che si offrono generosi ai vostri occhi. Insomma un vero e proprio tuffo nell’arte e nell’eccellenza che caratterizza Firenze e la Toscana in generale.

Empireo Plaza Hotel Lucchesi

Lungarno della Zecca Vecchia, 38

Sempre un’ottima idea  per un aperitivo al tramonto anche la terrazza dell’Empireo, fiore all’occhiello del Plaza Hotel Lucchesi, del gruppo To Florence Hotels, che domina la Biblioteca Nazionale e che offre una vista inedita sulla Basilica di Santa Croce, Ponte Vecchio e San Miniato al Monte. Ogni sera l’aperitivo, che si sviluppa intorno alla piscina sopraelevata, vede protagonisti i cocktail del bar e dj set e concerti sempre diversi. Di sera, quando il sole è ormai tramontato per cedere il posto alla notte, le luci della città, riflesse sul fiume Arno, che delimita i quartieri della città, contribuiscono a creare un’atmosfera davvero suggestiva.

Divina Terrazza del Grand Hotel Cavour

Via del Proconsolo, 3

Divina Terrazza - Firenze

Al Sesto piano del Grand Hotel Cavour, all’interno di un edificio del 1280 non lontano da Santa Croce, rimarrete con il fiato sospeso nel trovarvi a tu per tu con l’imponente Cupola del Brunelleschi. Non a caso si chiama Divina Terrazza: da qui potete ammirare estasiati la Firenze Medievale e Rinascimentale dall’alto, con Palazzo Vecchio a sinistra e la Torre del Museo del Bargello di fronte a voi. All’American bar potrete provare le migliori etichette di vino e cocktail curati, per un’esperienza che coinvolge tutti i sensi. Il numero dei tavoli è limitato, per cui è consigliata la prenotazione.

Caffè del Verone

Piazza della Santissima Annunziata, 13

Per un aperitivo in terrazza con la storia, vi consiglio la terrazza quattrocentesca del Caffè del Verone, all’interno dell’Istituto degli Innocenti, un tempo luogo di accoglienza per i bambini abbandonati e, dal 2016, museo aperto al pubblico. Presso il Caffè del Verone, caffetteria del museo, si trova la terrazza affacciata sulla città e sulle colline che la circondano, nel luogo dove, dalla fine del ‘400, veniva stesa ad asciugare la biancheria. La terrazza è accessibile anche a chi non è in possesso del biglietto del museo ed è godibile anche per l’aperitivo, che è a buffet. Sarebbe un peccato non approfittarne prima per una toccante visita al museo, che racconta una parte importante della storia fiorentina. 

THS Florence

Viale Spartaco Lavagnini, 70-72

La più recente tra tutte le terrazze di Firenze – ma non per questo meno meno affascinante – è quella dello Student Hotel Florence, primo hotel del gruppo ad aver aperto i battenti in Italia, i cui servizi sono pensati per ospitare studenti, lavoratori e startupper di tutto il mondo. Lo Student sorge all’interno di Palazzo del Sonno e si sviluppa per ben 20.000 mq. La terrazza è raccolta e con una piccola piscina sul cui fondo è riportata la frase “The beach is boring”. L’aperitivo è quello classico, che precede la cena: anche qui cocktail ben eseguiti con ingredienti di qualità e qualche stuzzichino, mentre si ammirano i tetti e lo skyline inconfondibile della città.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Firenze è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Firenze con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2019 Flawless Living s.r.l. - Via dell'Orso 7/A - 20121 Milano - PI 08675550969